Referendum, Maimone (Errorigiudiziari.com): "Occasione persa"

(Adnkronos) - “Il risultato dei referendum sulla giustizia rappresenta un’occasione persa pur nella consapevolezza che non sarebbero stati decisivi: non li abbiamo mai considerati una panacea ma certo avrebbero dato un segnale forte a questa politica inerte”. Così all’Adnkronos Valentino Maimone, fondatore insieme con il collega Benedetto Lattanzi dell’associazione Errorigiudiziari.com.

Il flop dell’affluenza? “C’era da aspettarselo, l’informazione è stata inesistente, se non negli ultimi giorni – sottolinea – ma soprattutto la politica è stata poco chiara sulle posizioni di voto. I partiti non sempre hanno dato indicazioni di voto chiare, mostrandosi spesso divisi anche al loro interno, gli elettori non hanno capito e molti di loro hanno preferito andare al mare. E’ un peccato, perché si tratta di argomenti che hanno ricadute dirette sulla vita dei cittadini e neanche è giusto dire che fossero quesiti tecnici perché in passato gli italiani sono stati chiamati a esprimersi su quesiti altrettanto tecnici”.

“Ora la palla passa al Parlamento – avverte Maimone – la riforma Cartabia è annacquatissima rispetto alla versione originale ma è pur sempre qualcosa. Speriamo non ci siano ulteriori scherzi e che il Parlamento si dia una svegliata” conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli