Referendum separazione Venezia-Mestre, Zaia: non mi schiero

Bnz

Venezia, 1 ott. (askanews) - Sul referendum per la separazione tra Mestre e Venezia indetto per il 1 dicembre il presidente del Veneto, Luca Zaia non si schiera.

"Non mi schiero - ha risposto il Governatore a margine di un incontro con la stampa a Venezia - nel rispetto di tutti i cittadini, non l'ho mai fatto con nessun referendum in Veneto per la fusione dei Comuni, figuriamoci se lo faccio adesso. Il referendum è convocato nella prima data utile evitando anche di creare impicci con date come l'8 dicembre o il 15 dicembre a ridosso di Natale. Il primo dicembre è una data pulita, le piste da sci sono chiuse, per cui nessuno ha nulla da dire".