Referendum taglio parlamentari, M5s: arriva 'aiutino' Lega

Lsa

Roma, 10 gen. (askanews) - "Non hanno resistito alla voglia di tenersi strette le poltrone e a quanto pare è arrivato 'l'aiutino' della Lega". Lo affermano fonti del M5s secondo cui alcuni espnenti del carroccio firmerebbero la richiesta di referendum sulla riforma che prevede il taglio del numero dei parlamentari.

"Non vediamo l'ora di dare il via alla campagna referendaria - aggiungono le fonti pentastellate - per spiegare ai cittadini che ci sono parlamentari che vorrebbero bloccare questo taglio, fermando così il risparmio di circa 300mila euro al giorno per gli italiani, che produrrebbe l'eliminazione di 345 poltrone".