Regeni, Ascani: non ci daremo pace finché non avremo verità

Red/Gtu

Roma, 15 gen. (askanews) - "Non ci daremo pace finché non avremo verità e giustizia" per Giulio Regeni: così il viceministro dell'Istruzione Anna Ascani su Facebook

"Oggi - ricorda Ascani - sarebbe stato il compleanno di Giulio Regeni, il giovane ricercatore universitario ucciso in Egitto nel 2016. Oggi avrebbe compiuto 32 anni, la mia età... Le parole che oggi la madre gli ha dedicato spezzano il cuore: 'ci sono persone che non rispettano la vita degli altri... non rispettano i diritti umani... e tu lo sai molto bene, purtroppo'".

Ma - aggiunge la viceministra - "da ormai quattro anni la famiglia, e tutti noi, aspettiamo giustizia. Il governo è impegnato per questo e la ripartenza del dialogo tra i magistrati italiani e quelli egiziani è un segnale molto importante in questa direzione". "Non ci daremo pace - assicura finché non avremo verità e giustizia per Giulio!".