Regeni, Conte: Al Sisi sempre manifestato disponibilit collaborare

Gtu

Roma, 18 giu. (askanews) - Anche nell'ultimo colloquio telefonico del 7 giugno con il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi "ho sollecitato il mio interlocutore a favorire un concreto segnale di una collaborazione pi intensa. Al Sisi per parte sua ha sempre manifestato nei nostri colloqui, e quello di domenica non ha fatto eccezione, piena comprensione per le richieste italiane e disponibilit sua e delle autorit egiziane a collaborare verso il perseguimento dell'obiettivo ricocosciuto essenziale per rilanciare le nostre relazioni", lo ha detto il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte in audizione alla Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte del ricercatore italiano Giulio Regeni. "Anche in questa ultima occasione - ha ribadito Conte - ho fatto presente che attendiamo ancora una dimostrazione tangibile di tale volont".