Regeni,Fico: si chiudono occhi su diritti umani per benefici commerciali

Vep

Roma, 18 dic. (askanews) - "Troppo spesso - e lo dico guardando anzitutto al nostro Paese e all'Unione europea - si chiudono gli occhi sulle violazioni dei diritti umani e dello Stato di diritto per salvaguardare benefici commerciali o politici di breve periodo". Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico parlando in Senato in occasione dell'allocuzione del segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres.

"Voglio ricordare la vicenda di Giulio Regeni, ricercatore europeo torturato, sequestrato e ucciso in Egitto. Da tre anni il Parlamento e il Governo italiani, come pure il Parlamento europeo, chiedono all'Egitto la verità su questa vicenda senza che sia stato neppure avviato un processo per l'accertamento delle responsabilità dei soggetti coinvolti. Ciò malgrado alcuni membri degli apparati di sicurezza egiziani siano stati iscritti nel registro degli indagati da parte della magistratura italiana", ha osservato Fico.