Regeni: legale famiglia, ‘finalmente inizio verità processuale’

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 mag. (Adnkronos) – “Finalmente abbiamo l’inizio di una verità processuale, un giudice oggi ha ritenuto consistente e convincente tutto il quadro probatorio che è stato costruito con il faticoso lavoro in questi 64 mesi dalla procura di Roma insieme con Ros e Sco e anche con il nostro lavoro e quindi iniziamo a sperare che almeno il diritto alla verità non sarà tra i diritti inviolabili che sono stati lesi su Giulio, tutti gli altri diritti sono stati violati su di lui. La strada è ancora lunga ma è un buon inizio”. Così l'avvocato Alessandra Ballerini, legale della famiglia Regeni, lasciando piazzale Clodio al termine dell'udienza preliminare a Roma in cui sono stati rinviati a giudizio i quattro 007 egiziani.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli