Regeni, Pd: grazie a Procura, ora collaborazione con Commissione

Pol-Afe

Roma, 17 dic. (askanews) - "La Procura di Roma ci ha fornito in quadro molto esaustivo del lavoro impressionante di inchiesta fatto, che ha portato ad escludere depistaggi, individuare i responsabili, il contesto in cui sono avvenute le torture e l'omicidio di Giulio e il perimetro d'azione. Esprimiamo il nostro enorme ringraziamento per il fantastico lavoro portato avanti dalla Procura, certi che il lavoro della Commissione e la collaborazione istituzionale con gli inquirenti potrà portare a un rapido avanzamento delle indagini". Così Lia Quartapelle e Debora Serracchiani, rispettivamente capigruppo dem nella commissione Esteri alla Camera e vicepresidente della commissione d'inchiesta sulla morte di Regeni, a margine dell'audizione del procuratore facente funzioni di Roma, Michele Prestipino, e del sostituto procuratore, Sergio Colaiocco.