Reggello, oltre 1milione e 700 mila euro del Pnnr per la scuola primaria di Cascia

(Adnkronos) - Scuola Primaria di Cascia: dal Pnnr arrivano i finanziamenti per la ristrutturazione. Il Comune di Reggello è fra i 216 comuni Italiani entrati nella graduatoria del “Piano di sostituzione di edifici scolastici e di riqualificazione energetica”. I 216 primi cittadini beneficiari dei finanziamenti hanno incontrato il Ministro dell’Istruzione Bianchi e i tecnici del Ministero per ricevere le informazioni e le prime indicazioni operative.

Lo stanziamento complessivo finale, derivante dal Pnrr, è pari a 1 miliardo e 189 milioni di euro, cifra superiore rispetto agli 800 milioni inizialmente previsti : questo incremento di risorse ha consentito di aumentare il numero di scuole finanziate da 195 a 216.

Nel Comune di Reggello, come detto, l’intervento di ricostruzione interesserà la scuola primaria di Cascia, edificio costruito negli anni ’60 che vedrà una completa ristrutturazione per un intervento totale di 1milione e 740mila euro.

“È motivo di orgoglio per il nostro Comune sentirsi parte di questo progetto – afferma il sindaco di Reggello, Piero Giunti - che assume un respiro che va oltre i confini comunali. Voglio ringraziare l’Ufficio dei Lavori Pubblici per aver colto questa grande opportunità e aver lavorato con diligenza affinché il nostro Comune potesse entrare nella graduatoria. Questo è il primo passo, l’incontro è stato positivo, ma il progetto proposto sarà soggetto a verifiche che verranno fatte nei mesi successivi in concerto al Ministero”.

“L’Ufficio sarà a disposizione del Ministero per concludere la fase di verifica della documentazione, da parte nostra c’è la più ampia collaborazione – aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici e Arredo Urbano, Tommaso Batignani -. Questo impegno lo prendiamo avendo bene in mente il tema della sicurezza, l’obiettivo è creare una scuola moderna e sostenibile, che sia di riferimento per tutto il territorio comunale”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli