Reggio C., 50 volatili specie protetta illecitamente maltrattati

Red/Sav

Roma, 20 dic. (askanews) - I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hanno individuato un sito in agro di Campo Calabro in cui erano illecitamente detenuti e maltrattati oltre 50 esemplari di volatili di specie protette, nonché una consistente quantità di oggetti e attrezzature necessarie e funzionali all'espletamento delle illecite attività di bracconaggio e uccellagione.

Un bracconiere (G.C., 78 anni), privo di licenza di caccia, intento a esercitare illecitamente l'attività di uccellagione, è stato denunciato.