Reggio Calabria: Ricci (Ali), 'solidarietà a Falcomatà, riforma radicale legge Severino'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 nov. (Adnkronos) – "Ali esprime massima solidarietà e vicinanza al sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatá, e a tutta l'amministrazione comunale, per la sentenza di condanna in primo grado per abuso d'ufficio. La legge Severino, senza entrare nel merito con chiare indicazioni su condotte specifiche, impone già al primo grado di giudizio la sospensione dall'attività di 18 mesi per i sindaci, con grande danno anche per le comunità che questi amministrano. Una legge scritta male, che non rispetta il principio costituzionale della presunzione di innocenza. È urgente più che mai un intervento del legislatore e una riforma radicale di questa legge sbagliata che non tutela né le istituzioni né i cittadini". Lo afferma il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, presidente nazionale di Autonomie locali italiane e coordinatore dei sindaci Pd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli