Reggio Emila, adesca e tocca due bimbe al parco: arrestato 87enne

Pat

Bologna, 8 ago. (askanews) - Lunedì aveva tentato di baciare una dodicenne e per questo era già stato denunciato dalla polizia. Mercoledì 7 agosto l'uomo, di 87 anni, è stato arrestato dai carabinieri per aver palpeggiato due bimbe al parco del Popolo di Reggio Emilia. Il pensionato, che aveva altri precedenti nel 2018 e che è stato ripreso dalle telecamere mentre adescava le minorenni, è ora ristretto presso la sua abitazione.

L'allarme ai carabinieri è arrivato da una donna che, passeggiando al parco di Reggio Emilia, si era accorta dell'uomo intento a molestare le due bambine con complimenti verbali e con gesti che si sono protratti fino al tentativo di toccare le parti intime di una delle due adolescenti. La donna aveva notato che si trattava della stessa persona sorpresa due giorni prima nel tentativo di baciare una dodicenne all'interno dello stesso parco.

I militari hanno rintracciato l'anziano seduto su una panchina e, poco distante, la vittima delle sue attenzioni seduta su altra panchina con una sua amica.