Regina Elisabetta: i numeri tra news, record e curiosità

(Adnkronos) - La Regina Elisabetta II, 96 anni, ha prodotto un solco indelebile nei suoi 70 anni di regno. La figura della sovrana, assoluto riferimento nel XX e nel XXI secolo, al di là della veste ufficiale e del ruolo istituzionale è stata 'arricchita' da dettagli che l'hanno resa ancor più speciale.

Elisabetta, ad esempio, ha festeggiato il compleanno (almeno) due volte ogni anno. Alla data di nascita, il 21 aprile 1926, si è affiancata la ricorrenza legata al primo weekend di giugno alla parata del Trooping the Colour, secondo una tradizione introdotta da re Giorgio II.

Ogni uscita pubblica, o quasi, è stata 'griffata' da un cappellino. L'accessorio utilizzato da Elisabetta è un'icona. Nel guardaroba reale ne dovrebbe contenere addirittura 5000, utilizzati più volte e accantonati solo per usura.

Nella sua 'carriera', Elisabetta ha lavorato con 15 primi ministri. La sovrana è salita al trono il 6 febbraio 1952 e ha iniziato a regnare durante il mandato del premier Winston Churchill.

A Downing Street si sono succeduti quindi Anthony Eden (1955), Harold Macmillan (1957), Alec Douglas-Home (1963), Harold Wilson (1964), Edward Heath (1970), Harold Wilson bis (1974), James Callaghan (1976), Margaret Thatcher (1979), John Major (1990), Tony Blair (1997), Gordon Brown (2007), David Cameron (2010), Theresa May (2016), Boris Johnson (2019) e Liz Truss (2022).

Il regno che si è snodato attraverso 2 secoli è stato caratterizzato da una lunga serie di record, più o meno ufficiali. Elisabetta è stata la sovrana più longeva nella storia del Regno Unito e quella più anziana, anagrafe alla mano. Nessuno ha viaggiato più di lei (oltre 120 viaggi ufficiali) ed è l'unica ad aver presenziato all'apertura di due edizioni delle Olimpiadi estive: a Montreal nel 1976 e a Londra nel 2012.

Le foto hanno spesso immortalato Elisabetta al volante. Ebbene, la Regina ha guidato senza mai aver affrontato l'esame di guida e senza aver conseguito la patente: a Londra e dintorni, solo chi siede sul trono può guidare senza patente. Il documento, d'altra parte, formalmente viene rilasciato in nome della sovrana... Discorso analogo per il passaporto. Niente documento per Elisabetta.

Nella biografia della sovrana trova spazio anche la parola 'Corgi', che identifica la razza di cane preferita dalla sovrana. Si calcola che Elisabetta abbia accudito una trentina di esemplari nel corso della sua vita, a partire dal primo 'pet' - Susan - ricevuto in regalo all'età di 18 anni.

Elisabetta, regina nell'era dei social e dell'hi-tech più spinto, ha portato la monarchia (anche) nel web e nel virtuale. Nel 1976 è diventata la prima sovrana a inviare un'email: è accaduto il 26 marzo di 46 anni fa, con un messaggio inviato da una base militare attraverso la rete Arpanet.