Regina Elisabetta, rinviate partite di calcio weekend, cricket e rugby vanno avanti

Un ritratto della Regina Elisabetta davanti a Westminster Abbey a Londra

(Reuters) - Fa, la federazione calcistica dell'Inghilterra, ha rinviato tutti gli incontri di calcio nel paese tra il 9 e l'11 settembre, in segno di rispetto per la morte della Regina Elisabetta, mentre le partite di cricket e rugby si svolgeranno come previsto questo fine settimana.

La Premier League e l'English Football League (Efl) avevano già annunciato il rinvio della prossima giornata.

Elisabetta, il monarca più longevo della Gran Bretagna, è morta ieri nella sua casa in Scozia all'età di 96 anni.

Anche le partite di calcio dei campionati inferiori e dei campionati dilettantistici sono state rinviate, ha aggiunto la Fa.

Il Dipartimento per il Digitale, la Cultura, i Media e lo Sport (Dcms) aveva fornito in precedenza delle indicazioni secondo le quali non c'era "alcun obbligo di cancellare o rinviare gli eventi e gli appuntamenti sportivi, o di chiudere i luoghi di intrattenimento durante il periodo di lutto nazionale".

La Premier League ha comunicato che la decisione di rinviare le partite è stata presa in una riunione oggi.

La federazione calcistica del Galles ha comunicato di aver rinviato gli incontri dal 9 al 12 settembre di tutte le categorie. Sono state cancellate anche le partite professionistiche del calcio scozzese.

La federazione inglese di cricket (Ecb) ha detto che l'amichevole maschile tra Inghilterra e Sudafrica riprenderà sabato allo stadio The Oval dopo la sospensione della seconda giornata oggi.

La prima giornata era stata annullata senza che venisse lanciata una palla. La federazione sta anche valutando la possibilità di estendere la partita a martedì per compensare il mancato svolgimento della seconda giornata.

Anche l'incontro Twenty20 internazionale femminile di sabato tra Inghilterra e India si svolgerà regolarmente a Durham.

La Rugby Football Union inglese (Rfu) ha detto che le partite e le altre attività di rugby programmate per il fine settimana andranno avanti per permettere al popolo di riunirsi e piangere la scomparsa della Regina.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Gianluca Semeraro)