Regina Elisabetta, svelata la lapide: l'incredibile luogo in cui si trova

Regina Elisabetta, svelata la lapide: l'incredibile luogo in cui si trova. REUTERS/Maja Smiejkowska
Regina Elisabetta, svelata la lapide: l'incredibile luogo in cui si trova. REUTERS/Maja Smiejkowska

Il mondo ora conosce il luogo in cui riposerà la Regina Elisabetta II, insieme ai genitori e al marito. La Famiglia Reale ha infatti diffuso la fotografia della sua lapide, che è stata collocata nelle scorse ore nella Cappella di San Giorgio, che si trova al castello di Windsor, nella contea del Berkshire.

VIDEO - Addio Elisabetta II, Re Carlo si commuove ai funerali di stato

La lapide della Regina Elisabetta è realizzata in marmo nero belga. È stata intagliata a mano, mentre gli intarsi sono realizzati con lettere in ottone. La scritta è molto semplice, e si limita a riportare il nome della defunta sovrana con l'anno di nascita e quello di morte (1926-2002). La stessa soluzione è adottata per il marito Filippo (1921-2021), di cui si omettono tutti i titoli come del resto per la moglie. Sulla stessa lapide figurano poi i nomi di Giorgio VI (1895-1952) e di Elizabeth (1900-2000), il precedente re e colei che nell'immaginario collettivo entrò come "la regina madre".

La lapide si trova nella King George VI Memorial Chapel (Cappella-Memoriale di Giorgio VI), situata appunto nella Cappella di San Giorgio. La sua installazione è arrivata a cinque giorni dalla sepoltura della Regina Elisabetta. Lunedì scorso si erano tenuti i funerali di Stato, giunti al termine di un regno entrato nei libri di record per la sua straordinaria durata: oltre 70 anni. La monarca era salita al trono quando aveva appena 25 anni d'età: al momento della sua scomparsa ne aveva già compiuti 96.

LEGGI ANCHE: Regina Elisabetta e principe Filippo, un amore durato oltre 70 anni

La costruzione della Cappella di San Giorgio risale addirittura al 1475, mentre la fondazione dell'omonimo collegio religioso si deve a un'iniziativa di re Edoardo III datata 1348. Nel medioevo fu popolare meta di pellegrinaggio, prima di divenire luogo di sepoltura di diversi sovrani. Qui, oltre alla Regina Elisabetta, riposano infatti tra gli altri Enrico VIII, Carlo I, Giorgio III, Guglielmo IV, Edoardo VII. Il sovrano sepolto da più tempo è Edoardo IV, la cui salma si trova nella Cappella dal 1483.

Regina Elisabetta, svelata la lapide: l'incredibile luogo in cui si trova. Jacob King/Pool via REUTERS
Regina Elisabetta, svelata la lapide: l'incredibile luogo in cui si trova. Jacob King/Pool via REUTERS

Questo luogo così importante per la Casa Reale, però, non si limita al già cruciale ruolo di cripta. Sono infatti moltissimi i matrimoni reali e non che ha ospitato. Uno dei più importanti è quello tra Edoardo VII e la Regina Alessandra nel 1863, ma qui è arrivato anche il sì tra il Principe Harry e Meghan Markle. Da ricordare anche la benedizione che l'arcivescovo di Canterbury concesse al primogenito della Regina Elisabetta, oggi re Carlo III. Il suo sì con Camilla, datato 2005, poté infatti arrivare solo tramite matrimonio civile.

VIDEO - Quanto è costato il funerale della regina Elisabetta?