Regina Elisabetta, un uomo armato si infiltra nel parco di Windsor: fermato

·1 minuto per la lettura
Uomo armato parco Windsor
Uomo armato parco Windsor

La Regina Elisabetta nella mattinata di sabato 25 dicembre ha vissuto dei veri e propri attimi di tensione. Un uomo armato è riuscito ad entrare all’interno del parco del Castello di Windsor. Ad ogni modo per la sovrana britannica non vi sarebbero state conseguenze.

Uomo armato parco Windsor, cosa è successo

Nel frattempo stando a quanto hanno fatto sapere fonti della polizia riportate dalle testate locali l’uom0, che è riuscito ad entrare nel parco del castello di Windsor, è stato fermato prima che potesse entrare nell’edificio e potesse dunque accadere il peggio. Fortunatamente la sovrana sta bene e i membri della famiglia reale prontamente avvisati di quanto successo.

Uomo armato parco Windsor, perché la regina non si trova a Sandringham

La sovrana in questo Natale 2021 ha scelto di non trascorrere le festività a Sandringham dove era solita recarsi in questo periodo dell’anno, scegliendo invece di soggiornare nel castello di Windsor. Oltre a ciò non era nemmeno presente alla tradizionale celebrazione che si è tenuta presso la Cappella di San Giorgio alla quale hanno preso invece parte gli altri componenti della famiglia reale.

Uomo armato parco Windsor, il ricordo del Principe Filippo

Intanto l’occasione del Natale ha permesso ancora una volta alla Regina Elisabetta di ricordare il suo Principe Filippo. Vestita completamente di rosso con una collana di perle e una spilla di zaffiri ha evidenziato come il senso del dovere del principe così come la sua “curiosità intellettuale e la capacità di tirare fuori il divertimento da ogni situazione erano irrefrenabili”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli