Regina Moretto, relatore SEO&love 2020

Regina Moretto, relatore SEO&love 2020

Grazie al machine learning, Regina Moretto ha potuto entrare nel mondo della creatività senza limiti: aiutando le aziende, i privati e i propri colleghi a migliorare la propria scrittura, sfrutta in tutte le sue potenzialità quello che offre la comunicazione. Il 14 marzo 2020 sarà una delle relatrici che parteciperanno all’evento del SEO&Love di Verona.

Le tre parole che descrivono il tuo lavoro

Comunicare è un bisogno vitale, antico quanto l’uomo. Scrivere è l’urgenza di conservare la memoria dei fatti accaduti, dei racconti, delle emozioni provate, lasciando un segno concreto. Incisioni rupestri, tavolette di cera, rotoli, manoscritti, pergamene, carta. Per me, la “scrittura” possiede ancora la sua concretezza “fisica”. Quando scrivo, anche per il digitale, prima uso carta e penna.

Cuore: Nel web 4.0 le macchine già scrivono. Gli algoritmi sono perfettamente in grado di produrre contenuti pertinenti, coerenti, efficaci. La differenza la fa chi ci mette il cuore.

Aperto: Per metterci il cuore bisogna possederlo. La parola coraggio significa proprio “avere cuore”. Osare conoscersi e mantenere l’apertura che ci mette in contatto con noi stessi e con gli altri. Aprire porte, aprire nuove strade, aprire il cuore.Far fiorire le emozioni.

Nella cassetta degli attrezzi di una strategia di comunicazione cosa non può mancare?

La conoscenza e la sete di saperne di più. La curiosità che mantiene vivi e vitali.

Le novità del tuo settore nel 2020?

Il bello delle novità è che si scoprono al momento. Per questo vado al SEO&Love.

Dammi tre parole che descrivono il SEO&Love

Incontro di persone che si stimano o che desiderano conoscersi per condividere maestrìa in molteplici campi della comunicazione con leggerezza e garbo.