Regionali Campania, Caldoro: su liste pulite abbiamo idee chiare

Psc

Napoli, 30 giu. (askanews) - "Sulle liste pulite la nostra coalizione ha sempre avuto le idee chiarissime, ma le regole le decidiamo noi, sappiamo deciderle, scriverle e rispettarle". Cos il candidato del centrodestra alla guida della Regione Campania, Stefano Caldoro, incontrando i giornalisti e rispondendo a una domanda circa l'invito della sfidante del Movimento 5 Stelle, Valeria Ciarambino, a firmare un patto comune tra candidati per le liste pulite.

"Ho qualche perplessit rispetto al fatto che i 5 Stelle possano definire regole fatte bene, su questo non sono affidabili", ha aggiunto l'ex governatore della Campania. "Raccolgo la sfida - ha aggiunto l'esponente di Forza Italia - ma con le nostre regole e rispettando il principio del garantismo".

Caldoro ha poi fatto un passaggio del suo discorso parlando del centrosinistra che appogger l'attuale governatore, Vincenzo De Luca: "Pongo un problema di tipo morale - ha argomentato - il presidente della Regione candidato in quanto uscente, ma non ho capito la dimensione della sua alleanza, costruita in una giornata durante una riunione presieduta e convocata dal vertice dell'amministrazione della Regione Campania. La coalizione - ha concluso - non composta da partiti, ma da formazioni che nascono sulla base di interessi", ha concluso.