Regionali E. Romagna, partita aperta sulla presidenza

webinfo@adnkronos.com

Partita ancora aperta nel centrodestra per le regionali in Emilia Romagna. Alla guida della Regione Matteo Salvini ha schierato una sua fedelissima, Lucia Borgonzoni, come nome in grado di unire il centrodestra. Ma a quanto apprende l'Adnkronos, ancora non ci sarebbe l'ok degli alleati: nelle ultime ore, infatti, sarebbe spuntata anche la candidatura, sponsorizzata da Fratelli d'Italia, del combattivo Galeazzo Bignami, deputato ex di Forza Italia, di recente approdato nel partito di Giorgia Meloni.  

Per l'Emilia Romagna Fdi aveva proposto come candidato in un primo momento lo psichiatra Alessandro Meluzzi, per poi puntare ora su Bignami, visto che sul territorio, raccontano, sarebbero aumentate le perplessità sulla leghista Borgonzoni.