Regionali, Fiorini (Fi): in Emilia Romagna sinistra perderà

Pol/Bac

Roma, 29 ott. (askanews) - "In Emilia Romagna la sinistra sarà sconfitta perché i cittadini sono stufi della cappa di immobilismo che copre la Regione da 50 anni. Il Pd sta disperatamente tentando un accordo con i grillini perché sa che Bonaccini, con i soli voti del centrosinistra ma senza il M5S, rischia di perdere". Lo afferma la deputata emiliana di Forza Italia Benedetta Fiorini.

"Agli elettori - continua - non piace il trasformismo: gli umbri lo hanno bocciato domenica scorsa e gli emiliani e i romagnoli lo bocceranno il 26 gennaio. Il centrodestra unito, con il programma serio e concreto che stiamo presentando ai cittadini ed alle categorie produttive, e grazie ad un lavoro di squadra, riuscirà a vincere e a portare Lucia Borgonzoni alla guida della Regione. Finalmente rilanceremo l'Emilia-Romagna come locomotiva economica e manifatturiera d'Italia e anche d'Europa".