Regionali, Lamorgese: Viminale garantirà pluralismo idee e rispetto -2-

Gtu

Roma, 18 dic. (askanews) - "L'iniziativa della Lega - ha proseguito Lamorgese - è terminata intorno alle ore 13 senza impedimenti alla propaganda politica, così come di norma avviene in centinaia di iniziative analoghe che si svolgono sul territorio nazionale, grazie all'accorta opera di prevenzione delle forze dell'ordine".

"L'episodio segnalato richiama tuttavia - ha aggiunto la titolare del Viminale - l'attenzione sull'importanza che siano sempre e in ogni caso garantiti, e in particolar modo in occasione delle competizioni elettorali, il diritto alla libera manifestazione del pensiero e il diritto di riunione tutelati dall nostra Costituzione". Ché "il pluralismo delle idee e il rispetto delle opinioni di ciascuno costituiscono principi fondanti di ogni democrazia costituzionale, e il ministero dell'Interno è costantemente impegnato a garantire tali principi e l'esercizio di tali diritti attraverso le molteplici attività che impegnano le proprie articolazioni sia nella gestione della complessa macchina elettorale che nei servizi a tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica". "Rassicuro quindi l'onorevole interrogante - ha concluso Lamorgese - che ciò avverrà anche in occasione delle prossime competizioni elettorali amministrative che si svolgeranno nel 2020 in varie parti del territorio nazionale".