Regionali, Rubinato (Veneto Vivo): Bonaccini vince con concretezza

Bnz

Venezia, 27 gen. (askanews) - "L'arroganza non paga mai. Se è vero che Salvini, con la sua campagna paese per paese, è riuscito a mobilitare una marea di elettori di centro destra che probabilmente non sarebbero neppure andati a votare, è altrettanto vero che, con i suoi toni eccessivi, ha colpito l'orgoglio delle genti emiliano romagnole per la propria storia e identità, facendo sì che la sinistra si mobilitasse come non accadeva più da tempo. E contribuendo così alla vittoria a Bonaccini".

Lo scrive sui social Simonetta Rubinato, presidente dell'associazione "Veneto Vivo", sottolineando che comunque Bonaccini "ha il merito di aver capito che non bastava rivendicare buoni risultati o contare su asserite rendite di posizione politica, ma che bisognava rimboccarsi le maniche facendo una campagna 'porta a porta' sul merito dei problemi e delle questioni concrete che interessano i cittadini".