Regionali, Sala: pensavo che la Lega volesse ricandidare Fontana

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 11 mag. (askanews) - "Avrei pensato il contrario, pensavo che la ricandidatura di Fontana togliesse imbarazzi alla Lega e che frenasse altre volontà di candidature. Quindi sono un po' sorpreso ma è un articolo e non so se corrisponde a verità". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, rispondendo ai cronisti che gli chiedevano un commento sulla ricostruzione del Corsera in merito ad un'ipotetica offerta di un seggio in Senato fatta dal segretario della Lega, Matteo Salvini, al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che non ha ancora sciolto la riserva su una sua eventuale ricandidatura al ruolo di governatore alle Elezioni del 2023.

Il sindaco ha quindi ribadito la necessità per il centrosinistra di "avere una candidatura credibile e partire presto", sottolineando che "quando dico che le possibilità del centrosinistra oggi sono inferiori al 50%, la mia parte politica mi da un po' del disfattista ma in realtà io sono realista perché sono 29 anni che il centrodestra governa". "Non ci aspettiamo che si vinca solo perché nell'altra parte c'é qualche dissidio - ha concluso - si vince solo se si hanno un buon candidato e un buon programma".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli