Regione Lazio: 49 progetti per la cultura

Bet

Roma, 11 feb. (askanews) - "Nel Lazio dimostriamo che con la cultura si può creare lavoro. Al governo chiediamo di preparare in fretta e lanciare un grande piano nazionale per il lavoro, chiamando i sindacati le imprese le università, l'associazionismo". Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, oggi alla presentazione dei primi 49 progetti finanziati dalla Regione Lazio per valorizzare con la tecnologia 247 Luoghi della Cultura del Lazio e del nuovo bando da 4,5 milioni per iniziative di ricerca e alta formazione. Si tratta del secondo bando realizzato nell'ambito del Dtc Lazio, che mette a disposizione oltre 23 milioni di euro per finanziare progetti di innovazione tecnologica per la valorizzazione e lo sviluppo dei beni culturali del Lazio. Nella prima fase del bando, finanziata con oltre 3 milioni e mezzo di euro, la Regione ha selezionato 49 progetti che coinvolgono 247 luoghi della culturain tutto il Lazio: aree e parchi archeologici, complessi monumentali, ville, palazzi, abbazie, musei e gallerie, archivi e biblioteche. Ora si passa alla parte esecutiva: i progetti presentati dovranno essere sviluppati per essere ammessi alla seconda fase, finalizzata alla completa realizzazione delle iniziative, con l'impiego da parte della Regione dei restanti 20 milioni di euro. Il Dtc del Lazio è finanziato dalla Regione Lazio e dal Ministero dell'Università e della Ricerca, con il supporto delMinistero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, con una dotazione complessiva di 41,7 milioni. (segue)