Regione Lazio: accordo per valorizzare Villa Altieri

Bet

Roma, 7 nov. (askanews) - La Regione Lazio, il Polo Museale del Lazio e il Comune di Oriolo Romano hanno sottoscritto un accordo per l'ampliamento della fruizione e della valorizzazione del Palazzo e del Parco di Villa Altieri. Il Palazzo è di proprietà statale ed è in consegna al Polo Museale del Lazio mentre il Parco è di proprietà del comune di Oriolo Romano e fa parte della Rete regionale delle dimore storiche. La Regione Lazio, nell'ambito della promozione di interventi di valorizzazione di dimore, ville e giardini di valore storico e culturale, ha approvato l'Accordo di valorizzazione di Palazzo Altieri per promuovere la conoscenza della Villa, ampliarne la fruizione e sviluppare percorsi turistico-culturali integrati con altri luoghi della cultura che insistono nel medesimo territorio.

Il Palazzo, infatti, rientra nell'ambito di intervento del Piano Strategico di Sviluppo Culturale "Eco-escapes: paesaggi eco-culturali nella Tuscia", varato dal Polo Museale del Lazio e facente parte dell'iniziativa "MuSST#2 Patrimonio culturale e progetti di sviluppo locale" della Direzione Generale Musei.

(segue)