Regione Lazio: al via con scuole cortometraggi su ambiente e rifiuti

Red/Gtu

Roma, 19 ott. (askanews) - Nelle scuole superiori di Roma e del Lazio arriva "Re-Movie-Ciclo", la nuova campagna di educazione ambientale promossa dalla Regione Lazio per sensibilizzare gli studenti sulla corretta gestione del ciclo dei rifiuti e sul rispetto del patrimonio naturale.

Il progetto "Re-Movie-Ciclo" - spiega la regione Lazio - verrà realizzato in collaborazione con l'Istituto Cine-TV "Roberto Rossellini" e prevede la produzione di dieci cortometraggi da parte degli studenti delle scuole superiori, che saranno selezionate sulla base delle migliori sceneggiature inviate entro il 30 novembre 2019. Dalla raccolta differenziata agli impianti di trattamento dei rifiuti, dal mare invaso dalla plastica alle discariche abusive, fino allo sviluppo dell'economia circolare, saranno diversi i soggetti su cui potranno cimentarsi i ragazzi, scegliendo liberamente il genere cinematografico preferito (commedia, drammatico, documentario).(Segue)