Regione Lazio: al via prima azienda pubblica servizi a persona

Bet

Roma, 4 dic. (askanews) - Approvata dalla Giunta regionale del Lazio la trasformazione in ASP delle II.PP.A.B. Asilo Savoia, Pio Istituto della Santissima Annunziata e Lascito Achillini. Un nuovo soggetto pubblico chiamato a collaborare con Regione ed Enti locali per migliorare concretamente la qualità della vita di minori, famiglie e persone anziane. È il primo frutto della legge regionale n. 2/2019 approvata nel febbraio scorso per trasformare in moderne ed efficienti strutture le antiche opere pie istituite dalla Legge Crispi del 1890. Grazie all'adozione dei provvedimenti attuativi varati nei mesi scorsi vede ora la luce la prima delle nuove ASP, che sarà operativa sull'intero territorio regionale. "Con questo provvedimento - ha detto il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti - apriamo una nuova fase di protagonismo pubblico nei servizi alla persona all'insegno dell'efficienza, della prossimità e dell'innovazione. Non è un caso che la prima ASP del Lazio derivi proprio dall'Opera Pia Asilo Savoia, che in questi ultimi anni ha rappresentato un modello riconosciuto a livello nazionale nel recupero a fini sociali dei beni sequestrati alla criminalità organizzata, con progettualità di estremo valore basate sul coinvolgimento proattivo delle giovani generazioni e risultati significativi in periferie e territori deprivati della città di Roma".