Regione Lazio: bando per l'innovazione digitale imprese -2-

Bet

Roma, 28 gen. (askanews) - Chi partecipa al bando dovrà proporre l'adozione di una o più soluzioni tecnologiche o sistemi digitali, che introducano innovazioni nei processi produttivi, logistici, organizzativi e commerciali quali: digital marketing, e-commerce, prenotazione e pagamento, sistemi self scanning e self checkout, stampa 3D, internet of things, logistica, amministrazione e sicurezza digitale, sistemi integrati e altre soluzioni e sistemi basati su tecnologie coerenti con i paradigmi di Industria 4.0. L'agevolazione è un contributo a fondo perduto, spiega la regione Lazio, con un massimo concedibile di 200 mila euro, nella misura del 40% dell'importo complessivo del Progetto ammesso. Le domande di partecipazione devono essere inviate esclusivamente tramite posta PEC all'indirizzo incentivi@pec.lazioinnova.it, previa compilazione del formulario on-line sulla piattaforma telematica GeCoWEB di Lazio Innova. Il bando sarà aperto a partire dalle 12 del 4 marzo, ma si potranno compilare i formulari online su GeCoWEB già dal 5 febbraio, fino alle 18 del 21 aprile 2020.