Regione Lazio, Buschini (Pd): Corte Conti premia lavoro giunta

Bet

Roma, 23 lug. (askanews) - "Dopo dodici lunghi anni il Lazio ha il bilancio in attivo in sanità e si avvia all'uscita del commissariamento. Lo ha certificato la Corte dei Conti, illustrando i dati positivi dello straordinario lavoro di riduzione del debito messo in atto durante le nostre amministrazioni". Così in una nota il consigliere regionale del Pd, Mauro Buschini, oggi nella sede della Corte dei Conti a Roma. "La grave situazione economica ereditata è ormai alle spalle: l'opera di risanamento e la conseguente uscita dal commissariamento avranno effetti immediati per lo sblocco di risorse destinate alle assunzioni di personale. Ciò permetterà una programmazione oculata per superare le criticità nei nostri ospedali e per proseguire con il miglioramento dell'offerta sanitaria ai nostri concittadini. Nella relazione della Corte dei Conti emerge anche che il Lazio è tra le prime regioni in Italia per puntualità nei tempi di pagamento a imprese e Comuni. Un altro dato davvero importante - conclude Buschini - che conferma la capacità di governo dell'amministrazione Zingaretti e riconosce il lavoro portato avanti in questi anni".