Regione Lazio: Corte Conti parifica il rendiconto generale -2-

Bet

Roma, 23 lug. (askanews) - Soddisfatta l'assessore regionale al bilancio del Lazio, Alessandra Sartore, al termine dell'udienza. "Le risorse che abbiamo preso per pagare i creditori sono formalmente 'esposte' nel rendiconto patrimoniale" ha spiegato. "La Corte dice: per una trasparenza esponetela anche nel conto finanziario. Non si tratta di una obiezione. E' una riconsiderazione del tutto formale e non sostanziale. D'altronde è sempre stata così per anni la parifica. Oggi hanno detto: facciamola vedere anche nel conto del patrimonio. Il vero disavanzo consolidato è di 448 milioni, più il 'pezzetto' che sta nel conto del patrimonio". Sartore ha sottolineato che non bisogna confondere disavanzo con debito, ma "loro lo portano come se fosse un disavanzo ma di fatto è un debito che noi ripaghiamo in trent'anni".