Regione Lazio, Corte Conti: serve controllo su Lazio Ambiente

Bet

Roma, 23 lug. (askanews) - "In merito all'operazione di ricapitalizzazione della 'Lazio Ambiente S.p.a.', società in perdita strutturale, risulta necessario che la Regione svolga una costante azione di controllo sugli atti di gestione della partecipata, sia da un lato a protezione del capitale conferito, sia per accertare la sussistenza di effettive condizioni di un recupero di efficienza e produttività, valutando la possibilità di adozione di un nuovo piano industriale, e del concorso anche finanziario degli enti locali del territorio laziale, rispetto alla materia ambientale e, in particolare, alla gestione del sevizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti".  E' quanto emerge dal giudizio di parificazione sul rendiconto generale della Regione Lazio della Corte dei Conti.