Regione Lazio, Onorati: 300 mila euro per sviluppo agricoltura

Bet

Roma, 19 nov. (askanews) - La Regione Lazio ha approvato con una delibera di Giunta lo stanziamento di 300mila euro a favore delle "Iniziative di promozione e sviluppo delle attività multifunzionali" in agricoltura. "Vogliamo promuovere, coerentemente alle nostre linee programmatiche di sviluppo e di consolidamento del sistema agricolo regionale, la valorizzazione e la fruizione del territorio, inteso come patrimonio inestimabile di risorse locali, della cultura e delle tradizioni rurali. A tal fine, dopo aver creato un gruppo di lavoro composto dai tecnici della Direzione Agricoltura e di Arsial e aver insediato il tavolo della multifunzionalità in Assessorato, stanziamo oggi 300 mila euro per sostenere tutte le iniziative di informazione, promozione e sviluppo di attività come per esempio agriturismo, agricoltura sociale e turismo rurale" ha detto l'assessore all'Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali della Regione Lazio, Enrica Onorati. Tra le iniziative previste dalla delibera approvata dalla Giunta Zingaretti ci sono: l'organizzazione di eventi e di iniziative di aggiornamento e formazione per le aziende agrituristiche e multifunzionali; il supporto tecnico per il conseguimento della classificazione e l'adozione del marchio "Agriturismo Italia"; la partecipazione a fiere; corsi per operatori di fattorie didattiche e di aziende agricole agrituristiche e multifunzionali; la produzione di guide e prodotti editoriali. La Direzione Regionale Agricoltura, Promozione della filiera e della Cultura del cibo, Caccia e Pesca provvederà all'attuazione degli adempimenti amministrativi, mentre la gestione, la realizzazione degli interventi e delle iniziative di promozione e sostegno per lo sviluppo delle attività saranno affidate all'Agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione dell'agricoltura del Lazio (ARSIAL).