Regione Lazio, Pirozzi: una giornata per evitare altre Amatrice

Bet

Roma, 13 gen. (askanews) - "L'essere umano dimentica le tragedie. Oggi sappiamo che ad Amatrice non ci saranno più morti. Ma quante altre Amatrice che si potrebbero evitare ci saranno in futuro? Tante". Così Sergio Pirozzi, Presidente della XII Commissione Tutela del territorio, erosione costiera, emergenze e grandi rischi, protezione civile, ricostruzione, del Consiglio Regionale del Lazio, durante il suo intervento nel corso della prima "Giornata dell'alfabetizzazione sismica" ad Amatrice. "Per questo - ha spiegato l'ex sindaco di Amatrice - ho voluto questa giornata e per questo ho voluto una legge regionale che rende disponibili risorse per mettere in sicurezza le abitazioni dei comuni in Zona Sismica 1 che non rispettano i criteri antisismici. Siamo l'unica Regione d'Italia ad aver fatto questo, all'unanimità perché l'intero consiglio regionale ha la consapevolezza del rischio.  Se i ragazzi presenti oggi torneranno a casa consapevoli che quella che oggi non è casa loro, potrebbe esserlo domani, questa giornata avrà raggiunto il suo scopo" ha sottolineato.