Regione Lazio punta su cinema e audiovisivo, nuovi investimenti per il 2020

Settore di punta della politica culturale della Regione, guidata da Nicola Zingaretti, nel 2019 sono stati stanziati oltre 22 milioni di euro, di cui 10 per cofinanziare con fondi europei le coproduzione internazionali. In 4 anni sono stati assegnati 37 milioni di euro, favorendo investimenti privati per quasi 180 milioni e soprattutto la nascita di 79 film di successo che hanno ottenuto 67 premi tra festival nazionale e internazionale e 58 nomination. Nelle top ten dei film, ‘Dogman’ di Matteo Garrone, ‘Nico, 1988’ di Susanna Nucciarelli, ‘Loro’ di Paolo Sorrentino, ‘Martin Eden’ diretto da Pietro Marcello che al Festival di Venezia ha ottenuto la Coppa Volpi per l’interpretazione di Luca Marinelli.