Regione Liguria, stanziati 890mila euro su borse di studio 2019 -2-

Red/Gtu

Roma, 30 nov. (askanews) - L'importo della borsa di studio ammonta a 600 per la scuola elementare, 800 per la scuola media e 1100 per la superiore. Il bando per richiedere questa tipologia di borsa di studio è stato aperto il 16 settembre scorso ed è scaduto il 30 novembre 2019: una volta eseguita l'istruttoria e le stabilite le graduatorie, le borse di studio verranno erogate ai vincitori nei primi mesi del 2020.

"Di anno in anno - ha aggiunto l'assessore Cavo - la scelta è quella di incrementare lo stanziamento per andare incontro alle necessità e alle richieste delle famiglie. Già l'anno scorso tutti gli idonei sono risultati vincitori di borsa di studio, per un totale di 1.203 assegnazioni, ben 638 in più rispetto al 2017, con una spesa complessiva da parte della Regione Liguria di oltre 786mila euro, sempre per quanto riguarda il 2018".

"Si tratta - ha precisato l'assessore ligure - di un aumento di oltre il 100% della platea di vincitori rispetto a tre anni fa, dovuto alle modifiche dei criteri per l'accesso alle borse a partire appunto dall'anno 2016, tra cui l'aumento della soglia massima di reddito per accedere alla borsa di studio, che da una quota Isee di 30mila euro è stata innalzata a 50mila".

"L'obiettivo era e rimane - ha concluso Cavo - ampliare il numero degli aventi diritto e quindi poter destinare maggiori risorse al sostegno delle famiglie degli studenti nell'intento di garantire sempre di più il diritto allo studio degli alunni".