Regioni, Boccia a Bolzano: lavoro sul ripristino delle competenze -2-

Red/Rus

Roma, 18 gen. (askanews) - Tema di fondamentale importanza è anche quello della parificazione di italiano e tedesco per l'iscrizione agli albi di categoria, con l'obiettivo di consentire l'esercizio delle professioni anche a coloro che conoscono solo il tedesco, pur limitando in questo caso l'esercizio della professione alla sola provincia di Bolzano. Su questo il Governo ha aperto un contenzioso di legittimità costituzionale. La Provincia insisterà nella difesa della propria legge in giudizio. Allo stesso tempo Kompatscher punta anche a una soluzione politica. "L'idea è quella di formulare con il Governo una norma di attuazione condivisa che riconosca il principio della parificazione delle due lingue, anche ai fini dell'iscrizione agli ordini professionali. Questo per garantire l'erogazione dei servizi fondamentali alla popolazione" ha ricordato Kompatscher.(Segue)