Regioni, domani Conferenza presidenti in seduta straordinaria

Rus

Roma, 9 ott. (askanews) - Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, in seduta straordinaria, per domani alle 12.

All'ordine del giorno l'intesa sul decreto concernente il riparto tra le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del payback farmaceutico 2013-2017, provvedimento che sarà esaminato nella successiva Conferenza Stato-Regioni (alle 14) convocata a Roma (via della Stamperia 8) dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.