Regioni, Fontana: liberarsi da immobilismo romano

Rus

Roma, 26 set. (askanews) - "Il coordinamento dei presidenti delle Regioni del centrodestra nasce dall'esigenza di liberarsi dall'immobilismo romano per cambiare e far evolvere il nostro Paese. Abbiamo dimostrato l'efficienza delle nostre amministrazioni in piu' di un campo; buone pratiche che vogliamo condividere con le altre Regioni".

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana a margine del primo incontro dei Governatori del centrodestra, che si e' svolto, questa mattina, nella sede romana della Regione Lombardia.

"Soprattutto - ha rimarcato Fontana - vogliamo dare ai nostri cittadini servizi sempre piu' performanti e abbiamo capito che per farlo dobbiamo lavorare insieme in modo compatto. Vogliamo far sentire la nostra voce e costruire un dialogo con il Governo e crediamo che il nostro ruolo assuma una posizione ancora piu' importante, considerato che questo Esecutivo non e' legittimato dalla volonta' del popolo italiano".