Regno Unito, Re Carlo e Camilla contestati a York, un uomo lancia uova contro i reali

Re Carlo III
Re Carlo III

C’è tensione in una parte del Regno Unito, dove Re Carlo III d’Inghilterra e la sua consorte Camilla sono stati fortemente contestati e aggrediti da alcuni dissidenti. Il tutto è avvenuto attraverso un lancio di uova.

Re Carlo e Camilla contestati a York, un uomo lancia uova contro i reali: arrestato

Un gesto carnevalesco che darebbe fastidio anche alla più paziente delle persone, figurarsi ai reali d’Inghilterra. Ma c’è stato chi purtroppo non ha saputo contestate il nuovo Re in maniera pacata e democratica, ma ha tentato di aggredirlo lanciandogli contro delle uova. Fortunatamente l’alimento non ha colpito Re Carlo e Camilla e i due coniugi reali oltre ad essere usciti illesi dalla contestazione sono usciti anche puliti.

L’arresto e il video che mostra il lancio di uova

La stessa sorte non è toccata al dissidente che, oltre ad aver fatto brutta figura, si è macchiato la fedina penale (e non di tuorlo o albume), ma di un crimine abbastanza serio nel Regno Unito. Il tutto è avvenuto a York, dove il Re e la moglie stavano assistendo all’inaugurazione di una statuta di fu Sua Maestà Elisabetta II. Tra coloro che protestavano, in un video si può anche vedere una persona che esponeva un cartellone con la frase “Not my King“, tradotto significa non il mio Re. Non un buon inizio per Carlo III.