Regno Unito, da aprile obbligo vaccino per personale sanitario

·1 minuto per la lettura

Da aprile nel Regno Unito, nonostante le critiche, la vaccinazione contro il Covid sarà obbligatoria per tutto il personale a tempo pieno del Sistema nazionale sanitario (Nhs), in totale 1,2 milioni di operatori. Lo riporta il Guardian, sottolineando come il governo abbia posticipato alla prossima primavera l'entrata in vigore della misure nel timore - paventato dai sindacati - di un esodo del personale durante l'inverno, il periodo dell'anno in cui l'Nhs è messo più a dura prova. Secondo il giornale, l'annuncio ufficiale arriverà domani.

Secondo quanto riferito dal Guardian, oltre il 90% del personale dell'Nhs ha ricevuto almeno una dose del vaccino e poco meno del 90% è stato immunizzato. Tuttavia, in alcuni ambiti, solo il 78% del personale ha avuto le due dosi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli