Regno Unito, evacuato parco acquatico: cos'è successo

Regno Unito evacuato parco acquatico
Regno Unito evacuato parco acquatico

Paura tra i visitatori del parco acquatico Waterworld, nel Regno Unito, evacuato dopo che alcuni presenti hanno avvertito un malore.

Regno Unito, evacuato parco acquatico: cos’è successo

In uno dei più grandi parchi acquatici del Paese si è rivelato necessario l’intervento di numerose ambulanze, intervenute sul posto per soccorrere i visitatori. Alcuni presenti che si erano bagnati sugli scivoli e in piscina, infatti, hanno lamentato un senso di nausea, ma anche irritazione agli occhi e alla gola.

Su Twitter West Midlands Ambulance Service ha comunicato: “Abbiamo diverse ambulanze e risorse specializzate a Waterworld. Stiamo valutando un certo numero di persone che riferiscono di sentirsi male. Si prega di evitare l’area per consentire al personale del 999 di occuparsi dell’incidente”.

Un portavoce della polizia, invece, ha fatto sapere: “Siamo attualmente presenti al Waterworld, in Festival Way. Anche i colleghi dello Staffordshire Fire and Rescue Service e i paramedici sono sul posto a seguito delle segnalazioni di malessere di alcuni visitatori. I visitatori hanno segnalato irritazione agli occhi e alla gola e nausea”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli