Regno Unito, infermieri ancora una volta in sciopero

Gli infermieri britannici sono ancora una volta in sciopero, come parte di una protesta senza precedenti per chiedere una migliore retribuzione, a causa dell'aumento dell'inflazione.

Migliaia di persone che lavorano negli ospedali di tutto il Paese incrociano le braccia oggi e domani, dopo che i negoziati con il governo hanno raggiunto una fase di stallo.

Joe Giddens/AP
AP Photo - Joe Giddens/AP

Gli operatori sanitari chiedono un aumento salariale del 5%, ma i loro rappresentanti hanno indicato che potrebbero scendere a compromessi se il governo venisse direttamente coinvolto nelle trattative con i datori di lavoro.

Il servizio sanitario del Regno Unito è già alle prese con la carenza di personale post-Brexit.