Regno Unito: quattro giorni di festa per il "Giubileo di Platino" della Regina Elisabetta

Non solo Buckingham Palace, ma tutto il Regno Unito è in fermento per il Giubileo di Platino della Regina Elisabetta II d'Inghilterra, 96 anni compiuti lo scorso 21 aprile.

Al via quattro giorni di festa nazionale - niente lavoro, quindi -, dal 2 al 5 giugno, in cui sarà celebrato il 70° anniversario sul trono della Regina.

Presenti, in tutti gli eventi, i cosidetti "Fab Four" della Famiglia Reale: William e Kate, Carlo e Camilla.

Che programma!

Come racconta Vanity Fair, ad inaugurare i festeggiamenti, giovedì 2 giugno, sarà la parata militare del "Trooping The Colour", uno degli eventi più attesi del calendario del Giubileo e al quale Elisabetta parteciperà quasi certamente. 
Uno spettacolo in grande stile, in cui sfileranno oltre 1.400 soldati, 200 cavalli e 400 musicisti.

La parata partirà da Buckingham Palace, per poi spostarsi lungo il The Mall, la strada che collega la residenza a Trafalgar Square, e terminare all’Horse Guard’s Parade.

La parata vedrà i membri della Famiglia Reale a cavallo e in carrozza.

Alla fine della parata, nei cieli sfrecceranno gli aerei caccia della RAF, la Royal Air Force.

Alberto Pezzali/The Associated Press
Sventolano le bandiere britanniche lungo The Mall, verso Buckingham Palace. (Londra, 1.6.2022) - Alberto Pezzali/The Associated Press

Venerdì 3 giugno alle 11, nella St.Paul's Cathedral di Londra, si terrà una cerimonia di ringraziamento ("National Service of Thanksgiving") in onore del servizio prestato dalla Regina al Regno Unito e al Commonwealth.

Sabato 4 giugno saranno protagonisti i cavalli, una delle grandi passioni di Elisabetta. Alle 5 del pomeriggio, l'ora canonica del tè, la Regina potrà assistere alla gara dell’Epsom Derby.
E alla sera, grande concerto, sul palco montato proprio all'esterno di Buckingham Palace: La Bbc, infatti, ha organizzato un evento chiamato "Platinum at the Palace", con alcune delle più grandi star mondiali della musica.

Il lungo week-end si concluderà domenica 5 giugno con il "grande pranzo giubilare". Addirittura 200.000 feste di quartiere, organizzate dai cittadini.
Seguirà il "Jubilee Pageant", una processione carnevalesca di tre chilometri per le strade di Londra.
Un enorme spettacolo con migliaia di artisti e volontari, che si concluderà davanti a Buckingham Palace con un’esibizione di Ed Sheeran, che canterà anche l’inno nazionale.

Elisabetta, la "Diva"

La Regina Elisabetta - appena tornata dalla Scozia, dal Castello di Balmoral, a Buckingham Palace con un volo... turbolento a causa di un temporale - è, naturalmente, la "Diva" assoluta di questo Giubileo.
Il volto della sovrana - amatissima dai suoi "sudditi" - appare dappertutto, anche tra i souvenir dei negozi di Londra per turisti.

Margaret Tyler, 78 anni, fan sfegatata della Famiglia Reale e grande collezionista di oggettistica altrettanto... reale: 
"Il mio augurio per la Regina è di trascorrere un periodo felice e sereno insieme alla sua famiglia. La famiglia è molto importante per lei... Ha il suo cane e i suoi cavalli... Ovviamente, ha ancora il ricordo del Principe Filippo, non si dimentica mai una persona del genere, no? Ma spero che abbia finalmente un periodo di riposo perché lavora così tanto".

Screenshot by AP video
La mitica Margaret Tyler. - Screenshot by AP video

Una Regina... di Lego

E si festeggia la Regina anche con i Lego. 
Il Legoland Windsor Resort ha presentato i suoi nuovissimi modelli, con Buckingham Palace, la Regina e i membri della Royal Family.

Legoland Windsor Resort
Principe consorte e Regina... formato Lego. - Legoland Windsor Resort

Royal Family: non tutti sul balcone

Della Famiglia Reale che si affaccerà dal balcone del Palazzo non ci saranno, però, il Principe Harry e la moglie Meghan e il Principe Andrea, "declassati" per motivi... familiari o giudiziari.

Un’occasione in cui finalmente si potrà rivedere la Famiglia Reale riunita al completo sarà alla cerimonia di venerdì 3 giugno, nella Cattedrale di St.Paul, a Londra.

70 anni di corona, ma il "Re Sole"...

Elisabetta è diventata Regina a 25 anni, alla morte del padre Giorgio VI, avvenuta il 6 febbraio 1952.
In segno di rispetto per il lutto, l'incoronazione avvenne oltre un anno dopo, il 2 giugno 1953.

Sette anni fa, Elisabetta era diventata la Regina più longeva di sempre, avendo battuto il primato della trisnonna Vittoria, che restò sul trono per 63 anni: per la precisione 23.226 giorni, 16 ore e 23 minuti.

70 anni di corona, quindi, per Elisabetta, ma il "record" spetta ancora Luigi XIV di Francia, il famoso "Re Sole", che aveva regnato in Francia per 72 anni e 110 giorni (14 maggio 1643-1° settembre 1715).
Divenne Re a nemmeno 5 anni...

La Regina Elisabetta è attualmente al terzo posto, nella classifica della longevità dei sovrani: oltre al "Re Sole", la precede - ancora per poco - il Re di Thailandia Bhumibol Adulyadej, sovrano per 70 anni, 4 mesi e 4 giorni, dal 9 giugno 1946 al 13 ottobre 2016, giorno nel quale morì a 88 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli