Regno Unito: secondo sciopero dei treni, lite governo-sindacati. E sabato, terzo stop

Secondo dei tre giorni di sciopero nazionale del settore ferroviario in Gran Bretagna, come non accadeva da 30 anni. Naufragate le trattative tra governo, sindacati e 13 aziende private. Si discute di stipendi, di tagli, di orari e di certezza del lavoro. Johnson: "Tutta colpa dei sindacati"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli