Regno Unito: trovati 39 cadaveri in un container


REUTERS/Peter Nicholls


Raccapricciante ritrovamento a Grays, zona industriale nell'Essex, nel sud-est dell'Inghilterra. All’interno del container frigorifero di un tir proveniente dal Belgio sono stati rinvenuti 39 corpi senza vita. Tra le vittime, tutti di nazionalità cinese, anche un adolescente. Lo scrive la Press Association, aggiungendo che un uomo - un 25enne cittadino britannico originario dell'Irlanda del Nord - è stato arrestato con il sospetto di omicidio. I media del Regno Unito lasciano intendere che la tragedia potrebbe essere legata all'immigrazione clandestina. Nel 2000, infatti, ci fu un episodio analogo: a Dover furono trovati i corpi di 58 migranti, sempre di origine cinese.

"Si tratta di un tragico incidente in cui un grande numero di persone ha perso la vita, stiamo indagando per stabilire cosa esattamente sia successo", ha detto Andrew Mariner, chief superintendent della polizia sottolineando che sono in corso accertamenti per "identificare le vittime", ma che "il processo si profila lungo".

Il camion, ha spiegato la polizia, si è imbarcato su un traghetto al porto belga di Zeebrugge ed è arrivato a Purfleet, in Inghilterra.

Il primo ministro britannico Boris Johnson: "Sono sconvolto da questo tragico incidente nell'Essex. Ricevo aggiornamenti regolari e il ministero degli Interni lavorerà a stretto contatto con la polizia dell'Essex per stabilire esattamente cosa sia successo. I miei pensieri sono con tutti coloro che hanno perso la vita e i loro cari".

"Una vicenda orribile e straziante - ha commentato il direttore dell'ufficio diritti dei migranti e dei rifugiati di Amnesty International Regno Unito, Steve Valdez- Symonds - A causa delle attuali politiche in tema d'immigrazione, che non prevedono percorsi legali e sicuri, coloro che vogliono raggiungere il Regno Unito sono spesso costretti a intraprendere viaggi pericolosi e, come in questo caso, mortali. Mentre proseguono le indagini, i nostri pensieri vanno alle famiglie e agli amici delle persone colpite da questa terribile tragedia”.

LEGGI ANCHE: Sbarcati a Pozzallo i 68 migranti a bordo della Diciotti

GUARDA ANCHE: Migranti torturati in un centro detenzione in Libia