Rego Park: storia d’amore al confine tra rinascita e tradimento

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 2 lug. (askanews) - Una storia di amore che si sviluppa nella costruzione di una nuova esistenza, un nuovo progetto che però necessità la sottrazione di ricordi dolorosi alle vite precedenti dei due protagonisti, Ellie e Liam. E' una sfida esaltante e, vissuta insieme, offre a ciascuno la suggestione di ritrovare ciascuno se stesso. Ma fino a che punto il superamento e la rimozione del passato, indispensabili per compiere la rinascita, sono il segno di una "crescita" senza diventare "tradimento", di sé stessi e del tessuto di relazioni che ci circonda?

La storia di Ellie e Liam è raccontata nel volume "Rego Park" - edito da Castelvecchi, e in questi giorni in libreria - quarto romanzo di Corrado Passi. Il racconto, concreto e non scontato, della complessità delle emozioni e della necessità delle scelte che si accavallano nei momenti più delicati di una vita che vuole essere vissuta senza alcuna concessione alla banalità, è un tema ricorrente nelle opere dell'autore, lasciando intravvedere, forse, qualche frammento autobiografico.

Nato a Cremona nel 1963, Corrado Passi a quarant'anni, decide di abbandonare la professione medica e, cambiando radicalmente il corso della propria vita, si trasferisce in Sudafrica, dove vive. Appassionato di letteratura, si dedica alla scrittura e ora insegna scrittura creativa. Ha scritto una Guida su Cape Town, "Cape Town" (Edizioni Polaris, 2017), il romanzo "Oltre la vita felice" (Edizioni Polaris, 2017), il romanzo "La Jacaranda fiorita" (Edizioni Il Seme Bianco, 2018), ripubblicato nel maggio 2019 da Emersioni con il titolo "L'intensità della luce", e il romanzo "Los Angeles, paradise" (Emersioni, 2019).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli