Regolatori stileranno riforma fondi mercato monetario a luglio - Quarles (Fed)

·1 minuto per la lettura
Il vicepresidente della Federal Reserve Randal Quarles a New York

(Reuters) - Un gruppo di regolatori finanziari stenderà una lista di raccomandazioni a luglio per migliorare la resilienza dei fondi del mercato monetario e minimizzare la possibilità che in futuro ci sia bisogno di un supporto governativo.

Lo ha detto oggi il vicepresidente della Federal Reserve Randal Quarles.

Quarles, nel suo ruolo di responsabile del Financial stability board, ha detto che il gruppo si concentrerà sulle relazioni tra i fondi del mercato monetario e il mercato dei finanziamenti a breve termine, in particolare quello dei commercial paper, dopo che una stretta di liquidità ha portato a una fuga da questi fondi nel marzo scorso, rendendo così necessario l'intervento del governo.

Quarles ha aggiunto che i fondi istituzionali Usa del mercato monetario hanno visto deflussi di 100 miliardi di dollari circa in due settimane nel 2020, ossia circa il 30% degli asset dei fondi, una fuga peggiore di quella sperimentata al picco della crisi del 2008.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)