Regole F1 2021: I team cercano un compromesso

f1 2021

Stagione F1 2021. I motori non sono ancora fermi per la stagione 2019 e già si pensa ai regolamenti per il campionato 2021. Le monoposto avranno un’aerodinamica di tipo “Wing Car” e gomme da 18 pollici. I team hanno mantenuto il massimo riserbo su quanto è stato detto durante l’incontro a Place de la Concorde nella sede della FIA. Si è trovata una base d’intesa tra i team, il contratto vero e proprio dovrebbe essere ufficializzato la prossima settimana alla vigilia del Gran Premio delle Americhe in programma ad Austin.

F1 2021: tra budget cap e veti

La Ferrari può in qualunque momento esercitare il diritto di veto sui regolamenti 2021. Mattia Binotto non ha mai parlato direttamente di questa possibilità. Per applicarlo dovrebbe succedere qualcosa di veramente grosso, in grado di far saltare tutti gli accordi già presi tra i team. Il meeting parigino è durato 4 ore. La mini-race del sabato è stata definitivamente abolita. Si erano opposti due team inglesi ma non si è potuto modificare il parere espresso 2 settimane prima da 10 squadre. La mini-race si sarebbe dovuta testare in 3 appuntamenti del campionato 2020 (Francia,Belgio e Russia) ma il provvedimento è cessato.

design f1 2021

Per la stagione 2021 verrà introdotto un Budget Cap fissato in 175 milioni di dollari escludendo gli ingaggi dei piloti, dei manager dei top team e i costi per i viaggi ad il marketing. Il taglio potrebbe essere importante per i tre top team mentre non rappresenterà un problema per le altre squadre poiché non raggiungerebbero quella cifra con i loro investimenti. Verranno anche tagliati i proventi alle grandi squadre (ipotesi sino al 15%) per ridistribuire supporti economici alle squadre più piccole così da favorire il loro auto-sostentamento.

Forme “wing car” approvate

Le forme stile “wing car” sono state approvate. Ci sono cambiamenti rispetto al modello sviluppato nella galleria del vento Sauber, in particolare rispetto all’aerodinamica che viene liberalizzata nelle forme, portando alla probabile creazione di monoposto simili. Per le parti standard non vi saranno cerchi e impianti frenanti uguali. Le F1 2021 avranno, grazie alle gomme da 21 pollici, un peso vicino agli 800 kg. Il tempo sul giro si innalzerà di qualche secondo però le monoposto prenderanno agevolmente la scia, le une con le altre, garantendo sorpassi e spettacolo.