Renault 5 Prototype incontra le sue antenate al Salone di Monaco

·1 minuto per la lettura

L'anima di una Marca sta nella sua eredita'. Per valorizzarla e ritrovare lo spirito dei tempi gloriosi, non deve mai perderlo e continuare a trarne ispirazione. Questo e' il ruolo di Renault 5 Prototype: dimostrare che Renault democratizzera' i veicoli elettrici in Europa con un approccio moderno all'auto popolare ed essenziale, proprio come ha fatto ai suoi tempi la sua affascinante antenata. Si tratta di un'attraente city car compatta che proietta nel futuro una delle star senza tempo di Renault, con un pizzico di modernita' 100% elettrica. Ha saputo mantenere il suo carattere divertente e sbarazzino, con una tinta di carrozzeria gialla molto "pop".

Il team di design di Gilles Vidal si e' ispirato a questo modello emblematico del patrimonio Renault, conosciuto e riconosciuto in tutto il mondo: Renault 5. Il concept riprende le grandi linee del suo design originale. L'approccio moderno e' visibile nella linea, ma anche negli allestimenti e materiali scelti che si ispirano al mondo dell'elettronica, dell'arredamento e dello sport. Il Salone di Monaco dara' l'occasione di scoprire - o riscoprire - Renault 5 Prototype, ma anche di fare una piacevolissima immersione nell'eredita' della Marca della Losanga con l'esposizione di quattro modelli che hanno segnato la carriera di Renault 5.

Saranno esposte la versione TL arancione, una Le Car Van nera, un'elettrica blu e una TX in tinta Champagne.

(ITALPRESS).

tvi/com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli