Renault AIR4, prototipo di auto volante che celebra la 4L

·1 minuto per la lettura

Per concludere in bellezza le celebrazioni del 60° anniversario della 4L, Renault ha collaborato con il centro di design TheArsenale per creare una showcar futuristica, rivisitazione dell'iconico modello venduto in oltre otto milioni di unità in più di 100 paesi nei suoi 30 anni di vita. Le due aziende hanno collaborato per realizzare AIR4, un simbolo di indipendenza e libertà per rispondere al problema del traffico.

Il prototipo di auto volante del futuro è il risultato della rivisitazione dell’icona retrò. Completamente progettata in fibra di carbonio AIR4 mantiene le stesse linee e volumi della 4L originale offrendo nuove performance dinamiche. È dotata di quattro doppie eliche, una per ogni angolo del veicolo, con un telaio che poggia al centro della struttura. AIR4 è alimentata da batterie ai polimeri di litio da 22.000 Ah che generano una potenza totale di circa 90.000 mAh. Il veicolo può raggiungere una velocità massima orizzontale di 26 m/s con un’inclinazione di 45° durante il volo e massima di 70°. Può volare fino a 700 metri di altezza con una velocità di decollo di 14 m/s - limitata a quattro per motivi di sicurezza - ed una velocità di atterraggio di 3 m/s. Infine, AIR4 offre una spinta vettoriale massima di 380 kg, ovvero 95 kg per elica. AIR4 è stata completamente pensata, progettata, sviluppata ed assemblata in Francia, nel primo parco tecnologico europeo di Sophia Antipolis sito tra Nizza e Cannes, nell'entroterra di Antibes in Costa Azzurra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli